Skip to content

Amatucci Assicurazioni

Caratteristiche del TCM

polizza vita assicurazione temporanea caso mortePrima di addentrarci in un'analisi più approfondita dei prodotti delle differenti compagnie assicurative che Amatucci Assicurazioni propone ai suoi clienti è opportuno comprendere che cos'è una polizza temporanea caso morte (TCM), dal momento che questa tipologia di prodotti costituiscono senz'altro la tipologia più diffusa presente sul mercato.
Si tratta di un prodotto che può rivelarsi di grande utilità per molte tipologie di clienti che intendono contrarre un'assicurazione per un periodo limitato di tempo e che potrebbero facilmente incorrere nell'evento estremo, come ad esempio, gli abitanti di grandi città come Roma, che, per motivi differenti (dall'inquinamento atmosferico e ambientale, al traffico, al tasso di criminalità) sono più soggetti a questa eventualità.
Lo scopo ultimo di una temporanea caso morte è ottenere una garanzia per i propri familiari più stretti che, trovandosi privi del capofamiglia o, comunque, del principale percettore di reddito, in caso di gravi difficoltà disporrebbero del congruo capitale garantito per affrontare l'immediato futuro.
Come spiega il termine "temporanea caso morte" si tratta di una polizza di natura limitata nel tempo: ciò significa che il pagamento del premio è dovuto per un arco limitato di anni e che anche il capitale assicurato viene corrisposto per il solo periodo in cui in vigore il contratto assicurativo, anche se in alcuni prodotti di questo genere la copertura può anche protrarsi per alcuni anni, oltre la scadenza del contratto.
Questa è certamente la maggiore peculiarità di questo prodotto assicurativo: i premi corrisposti dall'assicurato vengono, infatti, erogati a fondo perduto; ciò significa che, a meno che le Condizioni Generali di Assicurazioni non dispongano diversamente, qualora l'assicurato non incorra effettivamente nei rischi coperti dalla polizza, siano essi la morte vera e propria o l'invlidtà totale e permenente, il capitale accumulato attraverso i versamenti dei premi non viene restituito ma viene trattenuto dalla compagnia.
In genere questo tipo di assicurazione può essere contratta per un numero minimo di anni pari a 10 e per un numero massimo di anni pari a 30, per i quali è dovuto il versamento di un premio costante di entità generalmente non troppo elevata.

A chi conviene una polizza vita TCM

Poste queste premesse, si potrebbe pensare che una TCM sia un vero e proprio azzardo, dal momento che la copertura assicurativa sarebbe efficace solo qualora si configuri l'evento estremo o, comunque, i vari rischi che il contratto si impegna a coprire, sebbene, qualora ciò non avvenga, anni e anni di premi versati andrebbero sprecati e dovrebbero configurarsi solo come un regalo alla compagnia assicurativa. C'è da chiedersi, allora, perché questo prodotto assicurativo stia riscuotendo un successo crescente negli ultimi anni.
La risposta può essere individuata nell'opzione, esercitata da un numero crescente di persone, di associare questo genere di assicurazione a un mutuo, per garantire l'estinzione di questo debito, qualora venga a mancare il principale percettore di reddito in un nucleo familiare, senza farlo gravare sugli altri componenti della famiglia e senza compromettere il tenore di vita di questi ultimi.
Una polizza temporanea caso morte, infatti, può utilmente essere associata a un mutuo o a un altro genere di prestito, garantendo l'estinzione del debito ancora in essere, qualora chi ha contratto il mutuo venga a mancare. Non si tratta solo di un'ulteriore garanzia offerta all'istituto di credito che eroga il prestito ma anche di un modo per evitare che la casa (in genere la prima casa, l'abitazione principale) acquistata con il mutuo sia soggetto al rischio di pignoramento. A fronte di queste ragioni è comprensibile come un'assicurazione TCM sia una delle soluzioni preferite da giovani coppie che hanno da poco acquistato un'abitazione. Inoltre nell'assicurazione Temporanea Caso Morte il beneficiario può essere una persona giuridica.

Assicurazioni a vita intera

Una variante delle polizze temporanee caso morte, con differenti condizioni contrattuali e premi di entità generalmente superiore, sono le assicurazioni a vita intera, prodotti utili a evitare il rischio della perdita del capitale accumulato perché lo erogano in qualunque caso, a prescindere dal momento in cui effettivamente avverrà la morte dell'assicurato. La scelta tra le due tipologie di polizze considerate dovrà avvenire soprattutto in base alle disponibilità economiche, oltre che in base alle specifiche esigenze.