Skip to content

Amatucci Assicurazioni

Caratteristiche della polizza New Protection

polizza vita new protection di met lifeMet Life offre nell'ampia gamma dei suoi prodotti, anche una polizza specificamente dedicata alle aziende e ai professionisti che intendono sostenere una qualche forma di investimento per garantire il proprio benessere e la normale prosecuzione dell'attività aziendale anche qualora vengano a mancare figure di particolare importanza nell'organizzazione dell'impresa.
Soprattutto in grandi aziende che hanno la loro sede nei nodi nevralgici del Paese, come Roma o altre grandi città, la scomparsa improvvisa di una figura apicale (come il direttore generale, il presidente o l'amministratore delegato) o di una figura determinante per lo svolgimento della particolare attività imprenditoriale svolta (come, ad esempio, un direttore creativo, o un designer) può determinare un rallentamento degli affari e, di conseguenza, ingenti danni, in termini di fatturato.
Non solo, un evento del genere può comportare anche problemi di carattere successorio, per questo l'azienda può decidere di stipulare una polizza dove viene citato come assicurato un socio di rilevante importanza, per disporre del capitale necessario a riacquistare le sue quote sociali, qualora quello deceda o diventi invalido.
New Protection di Met Life è un'assicurazione temporanea caso morte, a capitale costante e premio decrescente, ha durata annuale, con tacito rinnovo e consente di garantire un capitale compreso tra i 50.000 euro e i 10 milioni di euro, in caso di decesso oppure fino a 1 milione di euro in caso di invalidità permanente e totale.
La persona che sottoscrive il contratto assicurativo può avere tra i 18 e i 75 anni se la copertura è relativa al decesso e tra i 18 e i 65 anni se la copertura è relativa all'invalidità permanente e totale; l'assicurazione copre assicurati di un'età massima di 80 anni per quanto riguarda il decesso e di un massimo di 70 anni se si considera la copertura relativa all'invalidità permanente temporanea.

Vantaggi della polizza New Protection

I vantaggi di un prodotto come New Protection sono molteplici: l'azienda può decidere di sostenere la spesa necessaria ad attivare questo genere di polizza a titolo di benefit per la persona assicurata che, qualora venisse a mancare, avrebbe messo i propri familiari nelle condizioni di godere del medesimo tenore di vita rispetto a quello precedentemente sostenuto.
Se il beneficiario è, invece, la stessa azienda, questa potrà più facilmente proseguire l'attività professionale, destinando il capitale ottenuto a una ricerca mirata di una nuova risorsa con tecniche e professionisti del mondo delle risorse umane oppure al riacquisto delle quote societarie ottenute dagli eredi legittimi o dagli eredi designati in sede di testamento.
In questo genere di prodotti non è sempre semplice e immediato poter stabilire la durata del contratto, per questo Met Life consente al contraente di ottenere la massima flessibilità, attraverso il tacito rinnovo della polizza che sarà mantenuta attiva attraverso il pagamento del premio annuale, bloccato dalla stessa compagnia.

Stabilire la somma assicurata

Al di là della specifica soglia di 10 milioni di euro per il decesso e di 1 milione di euro per l'invalidità totale e permanente, la somma da assicurare deve essere stabilita considerando le finalità per le quali la polizza viene stipulata.
Se il beneficiario è la famiglia del dirigente o della risorsa aziendale indicata come assicurato nel contratto occorrerà tenere in considerazione soprattutto la retribuzione di questa stessa risorsa per stabilire l'ammontare del capitale che spetterà alla famiglia.
Se, invece, la somma assicurata spetterà alla stessa azienda che ha contratto la polizza occorrerà fare delle valutazioni di altra natura: l'acquisto delle quote societarie in possesso della risorsa venuta meno, infatti, potrebbe comportare con quasi assoluta certezza un impegno economico maggiore rispetto a un processo di selezione o all'assunzione di un head hunter che, per quanto costosi, potrebbero, in caso di estrema necessità essere svolti anche da altre risorse interne all'azienda o da figure vicine al management.